Iperico

Nome botanico: Hypericum perforatum

Sinonimi:
Erba di san Giovanni
Scacciadiavoli

L’iperico è diffuso in tutto il mondo ed è noto anche come erba di San Giovanni. Gli usi terapeutici di questa pianta vennero registrati per la prima volta nell’antica Grecia.
Le parti usate a fini medicinali sono i boccioli e i fiori allo stato fresco separati dalle infiorescenze, le parti aeree raccolte durante la fioritura ed essiccate, e l’intera pianta in fioritura allo stato fresco.

Funzioni:
Il Ministero della Salute italiano promuove l’uso dell’iperico per favorire il rilassamento e il benessere mentale e per il normale tono dell'umore.

La descrizione presentata nel glossario dei nutrienti ha scopo esclusivamente informativo. Si basa su riferimenti scientifici e/o convenzionali ampiamente disponibili. I livelli variano da prodotto a prodotto. L’ingrediente contenuto nel prodotto non è volto a prevenire, trattare, curare o alleviare i sintomi clinici ivi descritti.