Selenio

selenium

Funzioni – Il selenio contribuisce a:

Normale funzione del sistema immunitario. Il selenio sembra avere un ruolo nell’immunità cellulo-mediata.

Normale spermatogenesi. Lo sperma contiene una proteina selenio-dipendente, la selenoproteina, che svolge un ruolo strutturale ed enzimatico. La selenoproteina contribuisce al mantenimento della motilità e dell’integrità strutturale della coda degli spermatozoi. Una carenza di selenio può portare, sia negli esseri umani sia in altri mammiferi, una motilità spermatica ridotta e un incremento della rottura degli spermatozoi.

Salute di capelli e unghie. Sono stati riscontrati vari disturbi, tra cui l’indebolimento dei capelli, in soggetti con carenze di selenio. Manifestazioni cliniche come leuconichia, pseudoalbinismo, alopecia e assottigliamento dei capelli sono state osservate specialmente in pazienti sottoposti a una nutrizione parenterale totale carente di selenio. La somministrazione di selenio è stata in grado di ovviare a questi sintomi di carenza.

Corretto funzionamento della tiroide. Tra le funzioni biologiche note del selenio vi è la regolazione dell’attività degli ormoni tiroidei.